AMMINISTRAZIONE DI CONDOMINIO

Di seguito si riassumono le note tecniche che riguardano le modalità di esecuzione dell’incarico di amministratore di condominio. Le note sono conformi agli obblighi previsti dalle norme del codice civile in vigore.

Rappresentanza legale

L’ amministrazione di condominio comprende il servizio di rappresentante legale, il quale è punto di riferimento per i condòmini e i residenti.
L’ amministratore firma i contratti a nome e per conto del condominio.
Egli è responsabile in solido per quanto attiene le norme sulla sicurezza degli impianti.
Inoltre, è punto di riferimento per ogni questione legale e sociale che riguardi le parti comuni del condominio.

Gestione amministrativa del condominio

L’ amministrazione di condominio comprende la redazione della contabilità del condominio.
Essa deve essere aggiornata con cadenza mensile, al fine di aggiornare il registro di contabilità a norma di legge, in modalità informatizzata (Vedi art. 1130 C.C. 7 comma).
L’ imputazione delle spese viene svolta sulla base del piano dei conti, studiato al fine di ripartire le spese a norma di legge e nel rispetto del regolamento di condominio.
La gestione finanziaria è svolta con cura, cercando di coprire le spese e utilizzando al meglio le risorse finanziarie disponibili.

Gestione della segreteria

L’ attività di amministrazione di condominio produce faldoni di documenti che devono essere gestiti e archiviati:
⦁ Il ⦁ registro di anagrafe condominiale necessita di una lavorazione costante, che produce un archivio sempre più completo e ordinato, sulla base di quello reso disponibile dal precedente amministratore (Vedi art. 1130 C.C.6 comma);
⦁ Il fascicolo dei documenti tecnici deve essere gestito e conservato in modo ordinato;
⦁ Il fascicolo dei documenti contabili e fiscali deve essere conservato in modo ordinato e a norma di legge;
⦁ Il registro dei verbali delle assemblee deve essere aggiornato e conservato a norma di legge, come pure il registro di nomina e revoca dell’amministratore (Vedi ⦁ art. 1130 C.C. 7 comma).

Gestione fiscale


L’ attività di amministrazione condominiale comprende la gestione fiscale del condominio.
Pertanto comprende il calcolo e il versamento delle ritenute di acconto, la predisposizione e l’ invio telematico della certificazione unica, la predisposizione e l’ invio telematico del modello 770.


Gestione organizzativa e tecnica – amministrazione di condominio


L’ attività di amministrazione di condominio comprende la gestione organizzativa e tecnica.
Si tratta di un’attività molto complessa.
Richiede competenze manageriali, tecniche, e conciliative.
Il telefono dello studio è attivo ventiquattro ore su ventiquattro.
Ovviamente questo servizio deve essere utilizzato con rispetto e diligenza da parte dei condòmini, i quali, con autodisciplina, devono riconoscere quando è opportuno chiamare fuori dagli orari consueti di lavoro.
L’organizzazione condominiale ha tre obiettivi:
⦁ Mantenere e, se possibile, aumentare nel tempo il valore dei beni comuni;
⦁ Promuovere la qualità della vita dei residenti;
⦁ Controllare i fornitori, i tecnici, e i dipendenti, che sono delegati dall’ assemblea per svolgere determinate funzioni tecniche e di servizio.

Per essere efficace, l’attività di amministrazione deve comprendere un costante rapporto informativo con i consiglieri e i condòmini.
La comunità residenziale è chiamata a condividere sia la sostanza dei problemi da risolvere, sia le modalità di soluzione che di volta in volta vengono decise di comune accordo.

Attività di revisione finale – amministrazione di condominio


L’ attività di amministrazione di condominio comprende la predisposizione del fascicolo di assemblea.
Un’ attività di revisione necessaria ogni anno, al fine di rendere consapevoli i condòmini per ciò che riguarda la situazione patrimoniale del condominio, la gestione delle spese correnti, la previsione delle spese future e della loro copertura finanziaria, i fatti rilevanti di cui tenere conto.
Sul sito AziendaCondominio.it ci sono degli approfondimenti su questo argomento che vi consiglio di leggere con attenzione.
Infatti, penso che sia importante condividere sia le modalità di rappresentazione dei conti del condominio, sia i criteri di valutazione da adottare per controllare la propria gestione amministrativa.
Attività sociale e formazione continua – amministrazione di condominio

La Community AziendaCondominio promuove una formazione costante e continua, mediante l’aggiornamento della banca dati che trovate sul nostro sito.
Inoltre, potete interagire direttamente sul nostro gruppo di discussione su facebook con quesiti di carattere generale.
Ci teniamo a condividere la nostra missione, che valorizza le comunità residenziali e i progetti di economia relazionale sul territorio.
Siamo convinti che dobbiamo continuamente imparare gli uni dagli altri.
Ciò al fine di migliorare continuamente l’organizzazione economica che crea valore per le comunità residenziali che abitano in condominio.
Ci proponiamo come autorevole alleato nella conduzione del condominio; un punto di riferimento e una fonte di informazioni precisa ed attendibile.


Chi siamo


Mi chiamo Antonio Azzaretto. Sono titolare dello studio Antonio Azzaretto. Accetto incarichi di amministratore di condominio.
Ho fondato la Community AziendaCondominio.
Ci proponiamo di essere un autorevole alleato e un punto di riferimento per il mondo del condominio.
La nostra Community, tra l’altro, ha l’obiettivo di essere una fonte di informazioni precisa ed attendibile per tutti i condòmini.
Inoltre, ci teniamo a rivolgerci anche a tutti gli amministratori di condominio che intendono utilizzare il nostro marchio: Contattateci se volete proporvi alle comunità residenziali come amministratori iscritti alla nostra Community.
Per ciò che mi riguarda, sono iscritto all’albo dei Commercialisti ed Esperti contabili di Milano.
Tra le diverse attività, sono iscritto alla commissione di studio dei Commercialisti di Milano, la quale ha l’obiettivo di occuparsi di condominio e di amministrazione immobiliare.
Svolgo con passione attività di consulente di azienda per le comunità residenziali che abitano in condominio.
Essendo esperto in materie contabili ed aziendali, assumo incarichi di revisore della contabilità ai sensi dell’art. 1130 bis del Codice civile.
Talvolta scrivo articoli professionali in tema di condominio su RATIO.
Contattami su linkedin, su facebook, su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *