Ecco la lista dei fornitori di energia rinnovabile! Quale scegliere?

Sommario:

Sicuramente un modo per diminuire il proprio impatto sull’ecosistema è optare per uno dei fornitori energia rinnovabile Italia che trovi in questa pagina.

Difatti,  queste imprese fanno scelte responsabili, come vendere energia elettrica ottenuta esclusivamente da fonti alternative, come il fotovoltaico o l’eolico. Ecco tutte le informazioni che possono essere utili.

Oggi il consumatore è cambiato e dà importanza a differenti aspetti rispetto al passato, ad esempio quali sono i fornitori energia rinnovabile. Infatti, sempre più persone desiderano vivere in modo più sostenibile e ridurre il proprio impatto ambientale, anche a fronte dei recenti studi sul cambiamento climatico. Quindi per farlo cercano offerte inclusive di alternative green, così come metodi per ridurre i consumi.

Quali sono le fonti utilizzate per generare energia elettrica rinnovabile?

I fornitori energia 100% rinnovabile sono le realtà che puntano sulla produzione da fonti non soggette ad esaurimento. Perciò, queste risorse sono quelle naturalmente reintegrate nella natura, come il vento o la luce solare. Per questo motivo spesso vengono definite anche fonti inesauribili, in quanto si rigenerano e, nonostante il loro sfruttamento, sono sempre costanti.

Sintetizzando, una risorsa per essere definita sostenibile deve far sì che la sua rigenerazione sia maggiore o almeno uguale al suo utilizzo. Inoltre un altro aspetto importante è la mancanza di emissioni inquinanti e la condizione di inesauribilità. È così che queste fonti riducono notevolmente l’impatto ambientale dell’uomo, diventando valide alleate per le generazioni future.

Infine, può essere considerata fonte 100% sostenibile l’energia:

energie rinnovabili

Come viene certificata l’energia rinnovabile?

Per scegliere tra i tanti fornitori energia elettrica rinnovabile, può essere utile individuare la Garanzia di Origine. Con questo termine si indica una certificazione elettronica che possono ottenere i gestori luce e gas, al fine dei attestare l’origine 100% green degli impianti qualificati GO. Questo titolo viene rilasciato per ogni MWh di energia elettrica rinnovabile immessa in rete ed è previsto dalla Direttiva 2009/28/CE.

Tramite la GO viene verificato che l’energia consumata venga riprodotta al 100% da fonti rinnovabili, anche in un’altra zona. In questo modo per il consumatore è più semplice verificare la veridicità dell’offerta del fornitore, che promette la massima trasparenza e il minore impatto ambientale.

Quali sono le offerte ad energia rinnovabile nel mercato tutelato?

Tra le offerte luce e gas con Servizio a Maggior Tutela non sono previste promo green 100%. Infatti, questo sistema non permette ai fornitori di personalizzare la proposta e l’offerta. Anzi, è l’ARERA a definire trimestralmente anche il costo dell’energia.

Perciò, se desideri sottoscrivere una promozione che garantisca la produzione di energia rinnovabile, la soluzione più adatta a te è nel mercato libero. Invece il mercato tutelato può aiutarti a ottenere tariffe convenienti, ma non green.

Confrontando le diverse promozioni noterai che il prezzo è simile, se non lo stesso, e questo è dovuto alla presenza dei diversi vincoli. Tra questi:

  • l’impossibilità per i gestori luce e gas di determinare il prezzo energia, scelto invece dall’ARERA
  • la mancanza del prezzo fisso e stabile, in quanto viene modificato dall’ARERA ogni tre mesi a seconda dell’andamento di mercato
  • l’incapacità per il fornitore energetico di personalizzare la promozione, ad esempio tramite fonti 100% rinnovabili o i programmi fedeltà
  • l’assenza di scontistica e promo

Offerte energia rinnovabile mercato libero: quali sono?

Al contrario del mercato tutelato, quello libero ti permette di ottenere una bolletta completamente ecologica, grazie alla presenza di tanti fornitori di energia rinnovabile in Italia. Difatti questo sistema è caratterizzato da una alta competitività e dalla massima personalizzazione della proposta, ad esempio tramite tariffe green, sconti e premi.

In questo settore ricco di alternative, per scegliere la promo più adatta a te dovrai concederti un po’ di tempo. Perciò il consiglio è quello di confrontare le promozioni e analizzarle con attenzione, al fine di individuare tutti gli aspetti che desideri in una tariffa luce e gas rinnovabile.

Ad esempio, verifica se le fonti sostenibili siano incluse nella promo o se prevedano il pagamento di un extra mensile. Oppure considera le certificazioni, come la GO o la Renewable Energy Certificates (RECs), che attestano la serietà dell’azienda e l’affidabilità della proposta.

Se non hai ancora capito quale sia l’offerta ad energia rinnovabile più adatta a te, ecco elencate alcune delle proposte più valide sul mercato libero.

Enel E light

Enel E light è la promozionale attivabile nelle versioni solo luce, solo gas o dual. Questa promo include il prezzo fisso della componente energia per 2 anni, in grado di ripararti dai picchi di prezzo del mercato o dai rincari in bolletta. Grazie a questo aspetto, e alla tariffa energetica a scelta tra monoraria o bioraria, la promo non è solo sostenibile bensì anche economicamente vantaggiosa.

Inoltre E light Enel è green per molti aspetti, primo tra tutti l’utilizzo di energia certificata, ottenuta solo da fonti come il sole, il vento e l’acqua. In più le rinnovabili di questo fornitore sono verificate dalla garanzia di Origine del GSE, attestando la serietà e l’impegno dell’azienda.

Un altro aspetto importante dell’offerta Enel E light è la possibilità di svolgere tutto digitalmente. Infatti puoi attivare la promo e sottoscrivere il contratto comodamente da casa. In aggiunta a questo, il servizio di bolletta web elimina gli sprechi di carta e rende l’intero procedimento digital al 100%.

Enel E light

0,285 €/kWh* Tariffa Luce

Tariffe bloccate per 1 anno

1,34 €/Smc* Tariffa Gas

Tariffe più economiche se si sceglie addebito automatico

Papernest non è un partner di Enel

Eni Trend Casa

Tra i fornitori energia elettrica fonti rinnovabili, Eni Gas e Luce si presenta come una valida alternativa. Anche questo gestore propone un’alternativa conveniente e allo stesso tempo green. Infatti tra i vantaggi della promo Link c’è il prezzo bloccato per 24 mesi e l’attivazione completamente online.

In aggiunta a questi aspetti convenienti, Eni propone anche un doppio sconto che ti permette di ridurre gli sprechi e di risparmiare in bolletta. Questo vantaggio è del 10% se attivi online la promo e sottoscrivi il contratto web, più un altro 10% se scegli la bolletta digitale e l’addebito diretto su conto corrente.

Infine Eni Trend Casa prevede inclusa nel prezzo l’opzione verde. Con questo termine si indica la possibilità per il consumatore di utilizzare solo energia elettrica certificata da fonti 100% rinnovabili, certificata tramite Garanzia di Origine.

Plenitude Trend Casa Luce

0,0176 €/kWh* + PUN Offerta Luce Monoraria

  • icon green-leaf Offerta 100% green
  • icon calendar Sconti progressivi a partire dal 7o mese
  • icon spaceship Sconto Gas Invernale e Luce Estivo

Sorgenia Next Energy 12 Luce

Sorgenia da subito si presenta come uno dei fornitori green più gettonati in Italia. Infatti tutte le promozioni dell’azienda sono certificate al 100% da fonti rinnovabili. Inoltre queste fonti sono presenti sul suolo italiano, garantendo anche una crescita economica sul territorio.

Un altro punto di forza delle promo del fornitore luce e gas, ad esempio per Sorgenia Next Energy 12 Luce, è la possibilità di ottenere un procedimento 100% digitale. Non solo durante l’attivazione e la sottoscrizione del contratto, bensì anche nella gestione della fornitura, nel pagamento della bolletta e nei servizi extra.

Ad esempio Sorgenia ha recentemente lanciato la nuova app per il controllo dei consumi, che ti permette di verificare anche l’efficienza energetica della tua casa.

Sorgenia Next Energy 12 Luce

0,50043 €/kWh* Tariffa Luce

Prezzo bloccato per i primi 12 mesi

2,4670 €/Smc*

Energia 100% rinnovabile

Quali sono i vantaggi di un’offerta con energia da fonti rinnovabili?

Senza dubbio i vantaggi di scegliere la fornitura energia elettrica rinnovabile sono molti. Innanzitutto tra questi c’è il minore impatto ambientale, con una conseguente riduzione delle emissioni. Infatti l’emergenza climatica ha portato sempre più persone a voler diminuire il proprio effetto sull’ecosistema. E per farlo rendere la propria abitazione più efficiente non basta, bensì scegliere i gestori luce e gas più convenienti e green è utile.

Oggi sempre più offerte inclusive di opzioni sostenibili sono anche scontate e aiutano l’utente a risparmiare. Ad esempio alcuni fornitori energetici, come Eni Gas e Luce, aggiungono sconti per coloro che scelgono la domiciliazione bancaria e la bolletta digitale, eliminando lo spreco della carta.

Inoltre molti gestori permettono all’utente di tracciare l’energia. In che modo? Fornendo in bolletta tutti i chiarimenti sull’argomento, ad esempio da quale impianto proviene l’energia elettrica utilizzata.

Allo stesso modo, l’aumento della domanda porta all’aumentare dell’offerta. Questo significa che se sempre più persone desidereranno ridurre il proprio impatto e scegliere fonti rinnovabili, sarà sempre maggiore la produzione di energia green al 100%. Quindi saranno sempre più numerosi i fornitori energia elettrica rinnovabile Italia. Perciò tutto ciò si traduce in un notevole cambiamento dell’economia verde.

vantaggi energie rinnovabili

Alcuni consigli su come ridurre al minimo gli sprechi

Hai scelto un fornitore energia elettrica 100 rinnovabile? Adesso puoi rendere il tuo stile di vita ancora più green ed economico, riducendo i tuoi sprechi e i consumi di casa. Per poterlo fare è bene seguire alcuni semplici consigli, che ti permetteranno di pagare meno in bolletta, ma anche di vivere in modo più sostenibile. Eccone alcuni:

  • Sfrutta al massimo la luce naturale per prevenire sprechi di elettricità. Per farlo apri le finestre ed evita tende scure che possano oscurare l’ambiente, inoltre poni scrivanie, tavoli e scrittoi vicini agli infissi e alle fonti di luce.
  • Scegli elettrodomestici a risparmio energetico, che ti permettono di ottenere i comfort di tutti i giorni senza consumare troppo. Inoltre spegni i dispositivi che non usi, invece di optare per modalità stand-by.
  • Presta attenzione all’illuminazione, quindi prediligi lampadine a risparmio energetico, LED e smart, in modo da poter gestire l’intero impianto dallo smartphone.
  • Investi nell’isolamento di casa, in modo da prevenire fughe di calore che aumenterebbero i tuoi consumi. Perciò presta attenzione agli infissi, che devono essere isolanti e con triplo vetro, e migliora l’isolamento attraverso ad esempio un cappotto.

Invece per sapere di più sull’energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili, a questo link ottieni un approfondimento su quali siano le fonti più utilizzate in Italia.

 

Aggiornato su 1 Apr, 2022

redaction La redazione di papernest.it
Redactor

Raffaele N.

Redattore SEO

Commenti

bright star bright star bright star bright star grey star

En savoir plus sur notre politique de contrôle, traitement et publication des avis